In the end #15 – Febbraio

Eh lo so che non avete ancora trovato il post sui prodotti terminati di febbraio, ma sono rientrata in Italia venerdì scorso e non potevo programmare questo genere di post con troppo anticipo. Quindi mi perdonerete se lo leggete solo oggi, dopo più di una settimana 😉

Del viaggio vi parlerò in un post dedicato, un bel “On the road Messico” presto prestissimo, anche per mostrarvi che posti meravigliosi abbiamo visto!

Per oggi accontentatevi di un po’ di flaconi vuoti 😉

BEAUTY – corpo & capelli

Bagnoschiuma con olio di argan Antiche Tradizioni: questo barattolone da 500 ml l’ho comprato al supermercato, marca finora sconosciuta ma buon inci e soprattutto conveniente. Il profumo è delicato e unisex, così lo possiamo usare entrambi in casa senza dover aprire tanti flaconi contemporaneamente. Fa una bella schiuma senza essere troppo aggressivo e anche il packaging è carino da vedere. Nulla di straordinario, ma se lo trovate vi consiglio di provarlo, se non altro per l’ottimo rapporto qualità prezzo. Io credo che lo ricomprerò. Voto: 8

Un prodotto per i capelli terminato è il balsamo di Ultra Dolce Tesori di Miele con miele, pappa reale e propoli per capelli fragili. Ho voluto provare questo prodotto dopo aver tagliato e colorato i capelli lo scorso autunno (sì, mi durano tantissimo i prodotti per capelli). Non contiene siliconi e quindi per me è un balsamo papabile anche se non ha inci perfetto. A parte il profumo, celestiale, che rimaneva sui capelli anche il giorno dopo, mi è piaciuto molto per il potere districante senza risultare pesante sui capelli, anche adesso che li ho corti. Sicuramente entrerà nella lista dei prodotti da supermercato preferiti in caso di emergenza: già ricomprato. Voto: 9.

IMG_1257_m

Terminato anche uno shampo, Minu di Davines. Ha una funzione illuminante e protettiva per capelli colorati e un delicato profumo floreale. Io ci sentivo un mix di lavanda e agrumi, ma dal sito leggo fiori d’arancio (aaaapposto allora!). L’avevo acquistato dalla mia parrucchiera quando avevo tagliato i capelli drasticamente e avevo fatto le meches a ottobre. Mi piace perché ha una formula molto densa che va allungata con un po’ di acqua prima dell’applicazione, fa una bella schiuma senza risultare troppo aggressivo sul cuoio capelluto e lava bene. Non so dare un giudizio sulla funzione specifica per il colore…In generale i prodotti Davines mi piacciono tutti! Voto: 8.5

BEAUTY – viso

Non ho prodotti full size terminati ma solo campioncini che inserisco nella sezione apposita…scorrete in giù!

HOME

1308387e-candy-cane-lane-votive-candleAnche se il tempo passato a casa è stato poco, ho bruciato un’altra candela del set regalatomi da M. lo scorso novembre, un votivo di Yankee Candle Candy Cane Lane, molto dolce, con un profumo di biscotti e dolci da forno delicato. Mi è piaciuto ma non è tra i miei preferiti. Voto: 6.5

SAMPLES

Ecco i prodotti viso di cui vi accennavo:

Una crema della linea Cleanance Expert di Avène, indicata per le pelli impure, con brufoletti e punti neri: come immaginerete non è comedogenica, molto leggera e si assorbe velocemente. Io l’ho usata soprattutto sul mento, un campo minato ultimamente, e sulla fronte. Sicuramente non ha peggiorato la situazione, lascia una buona idratazione e direi che potrei valutare l’acquisto in full size. Voto: 8

Collage

Il secondo prodotto viso è un gel detergente, di La Roche-Posay. Per nulla aggressivo, l’ho usato durante i miei viaggi e l’ho terminato proprio in Messico. Pulisce bene la pelle del viso senza causare un effetto rebound proprio perché è delicato. A lungo andare aiuta ad asciugare i brufoletti che pian piano, molto piano, se ne vanno. Non l’ho mai provato con il Clarisonic ma sempre con una spugnetta in silicone. Voto: 7.5

IMG_1261_mMascara Faux Cils di Yves Saint Lauren: non ho il full size di questo mascara ma solo un campioncino che ho usato soprattutto durante i viaggi. Purtroppo il formato campioncino rende scomodissima l’applicazione perché l’applicatore è corto e il prodotto si asciuga in fretta. Lo scovolino è di quelli classici, ma nonostante tutto mi è piaciuto tantissimo. Anche con una sola passata allunga e curva le ciglia e le separa benissimo. Si può modulare l’effetto applicandolo più volte perché non secca le ciglia e quindi non crea grumi. Strano ma vero le ciglia rimangono morbide, come se non aveste applicato nulla. Ha un bel colore nero intenso e si strucca bene senza dover sfregare a lungo. Di contro per chi soffre di palpebra oleosa può macchiare un po’…Io lo comprerei in full size…Voto: 8.5 (in attesa di provare il full size!)

Altro campioncino: un profumo, Olympéa di Paco Rabanne. Vi scrivo qui la piramide olfattiva: Testa: mandarino verde, fiori di zenzero, gelsomino d’acqua, Cuore: vaniglia, Fondo: legno di sandalo, ambra grigia. Su di me risultava subito frizzante e fresco, per poi trasformarsi in un profumo floreale e caldo che durava tutta la giornata. Non rientra nella lista dei profumi che acquisterei, ma l’ho usato con piacere.

Sempre in tema profumi: Alien Aqua Chic di Thierry Mugler, anche questo in campioncino. Volevo cambiare un po’ rispetto al solito J’Adore Absolue e quindi ci ho dato dentro con i campioncini. Questo devo dire che mi piace, parecchio, ma non lo indicherei come un profumo invernale, forse è più adatto per l’estate/autunno. Non ho guardato il bouquet di questo profumo, ma mi sembra di sentire una testa di agrumi e un fondo di legno di sandalo.

E anche per questo mese è tutto, i prodotti terminati non sono tantissimi, ma non temete, marzo sarà più ricco! Fatemi sapere come sempre se avete provato qualcosa tra questi prodotti e cosa ne pensate…

Buona giornata e a presto!

Se ti è piaciuto questo post, vota il blog cliccando sul banner qui sotto!
classifiche
Annunci