Te lo consiglio? #3

Sto cercando di mantenere un ritmo di pubblicazione, almeno settimanale, nonostante il mio tempo libero sia prevalentemente assorbito da una piccola creatura che fa dei bellissimi sorrisi. Ma scrivere post sul blog, specialmente recensioni, mi piace parecchio e quindi eccomi qui.

I prodotti di cui vi parlo oggi sono 4: una combo per capelli, un prodotto multiuso e non poteva mancare un mascara.

La combo è stata una bella doppia scoperta a marchio Yves Rocher. Ai tempi dell’università ero una cliente fissa perché a Padova c’era un negozio Yves Rocher. Rientrata a casa non ho più avuto l’occasione di usare i loro prodotti finché non ha aperto un negozio in centro. Questo autunno avevo voluto provare shampoo e balsamo approfittando dell’offerta di due prodotti a 5€. E poche settimane fa sono tornata a ricomprarli. Sto parlando dei prodotti della linea verde, senza siliconi e parabeni. Io ho utilizzato lo shampoo per capelli ricci e il balsamo ristrutturante. Hanno entrambi una consistenza cremosa, di shampoo ne basta pochissimo per capelli puliti e leggeri, mentre il balsamo è una crema corposa ma facile da risciacquare. Mi sono piaciuti molto perché ho notato che i  miei capelli stressati e rovinati ne hanno tratto beneficio, sono morbidi e senza effetto crespo. Promossi? Ovviamente!

Un prodotto completamente diverso è l’olio denso di Veralab (i prodotti de L’estetista cinica). Si tratta di un olio in consistenza simile ad un gel trasparente che a contatto con l’acqua si trasforma in un latte. Lo si può usare come struccante, perfetto anche per i mascara più ostinati, ma anche come idratante o per rimuovere i residui di cera post depilazione. Con questo prodotto ho un rapporto di amore/odio, perché da una parte non mi piace usare prodotti troppo oleosi per struccare il viso, dall’altro scioglie davvero qualsiasi mascara. Io lo uso principalmente come struccante, applicandolo sulla pelle asciutta e massaggiante per sciogliere il trucco, poi bagno il viso per creare un latte detergente e con una spugnetta bagnata rimuovo il tutto. L’ottimo sarebbe usare un panno in microfibra per rimuovere il trucco una volta sciolto, ma io e i panni in microfibra non andiamo d’accordo e quindi niente.

Io sono particolarmente fissata e aggiungo sempre alla fine un risciacquo con un gel detergente e Clarisonic per rimuovere tutto, ma non sarebbe necessario. Lo trovo un ottimo prodotto anche per chi viaggia spesso perché è pratico da usare. Ve lo consiglio? Dategli una possibilità con la confezione travel size.

Il mascara del momento è un campioncino che sto spremendo fino all’ultima goccia nonostante mi stia durando parecchio. È il mascara Le Volume di Chanel. Il nome parla da solo.

Le Volume.

IMG_3783m

Basta guardarlo per avere ciglia molto più folte, allungate e anche un po’ incurvate. È sufficiente una sola passata per avere un ottimo risultato. Dura tutto il giorno, non si scioglie, non si sgretola. Cosa volere di più? L’unico neo e che essendo un po’ ciompa, e avendo uno scovolino abbastanza cicciotto, devo esibirmi in mosse da ginnasta per non sporcarmi metà viso. Questo rientra di diritto tra i miei mascara top di sempre insieme al They’re Real di Benefit. E se non costasse un rene e mezzo sarei già andata a comprarlo in full size. Ve lo consiglio? Se non cercate un effetto naturale, ovviamente sì.

Anche per questo appuntamento vi ho raccontato tutto e ora mi accorgo che sono tutti promossi e non ho nemmeno un prodotto bocciato di cui parlarvi…rimedierò alla prossima occasione! Spero di esservi stata utile, come sempre lasciatemi un commento con i vostri promossi e bocciati del periodo e…a presto!

Annunci