Organizzazione: la spesa

La mia mente non si ferma mai e nell’ultimo periodo ho modificato, gradualmente, la mia organizzazione in casa su più fronti. Uno di questi, fulcro di questo nuovo post, è proprio la spesa. Perché mangiare dobbiamo mangiare tutti e quindi a meno di non ridursi ogni sera con il take away, qualcosa bisogna pur comprare.

Se vi siete persi i post precedenti in cui ho parlato di organizzazione della spesa, annessi e connessi vi lascio i link qui di seguito, così rimediate subito!

La base del mio metodo rimane più o meno la stessa descritta nei post precedenti, ma ho apportato qualche modifica per rendere il tutto più semplice, immediato e fruibile. In particolare vi vorrei parlare degli strumenti che utilizzo, tutti semplicissimi.

1  –  Menu settimanale base: si tratta di un menu in cui indico soltanto le componenti del pasto, cereali, legumi, carne, pesce ecc a cui si affianca sempre frutta e verdura. Rimane fisso ogni settimana, quello che cambia sarà la declinazione di queste componenti. Al pasto “Cereali” può corrispondere pasta, riso, cous cous, zuppa con crostini di pane ecc… In questo modo è più veloce impostare un menu settimanale equilibrato.

2  –  Menu settimanale dettagliato: lo scrivo sulla mia fidata lavagnetta esposta in cucina e indica nel dettaglio i piatti che saranno preparati per ogni giorno. Se un giorno si vuol cambiare non casca il mondo 😀

3  –  Lista della spesa: la scrivo in bozza sulla base del menu dettagliato cercando di fare mente locale su cosa ho in frigo/dispensa

4  –  Controllo delle rimanenze: come vi avevo mostrato nel post dedicato alla lista della spesa, ogni volta che termino qualcosa in casa lo cancello dalla mia lista della dispensa/frigo/detersivi (di cui puoi trovare una versione qui). Quando scrivo la lista della spesa controllo con l’aiuto di queste liste se ho tutto quello che mi serve in casa o se manca qualcosa.

5  –  App e offerte: prima di chiudere la lista della spesa do una sbirciatina ad eventuali offerte o coupon. Oltre al sito di Buon Per Tutti, mi trovo molto bene con due app: Dove Conviene per consultare i volantini dei negozi che frequento di solito e Pazzi X Le Offerte per scaricare i coupon dei prodotti che mi interessano.

Questi sono i 5 passi che mi aiutano a stilare una lista della spesa senza perdere pezzi per strada e cercando di risparmiare qualcosina ogni volta.

Fatemi sapere se c’è qualche aspetto che vi piacerebbe approfondire a cui dedicare un post più dettagliato.
A presto!

Annunci