Julien Farel Hydrate Restore – Review

Questa nuova organizzazione dei tempi del blog mi sta dando soddisfazione: nonostante il tempo libero sia aumentato enormemente, non mi va di passare le ore davanti al pc e quindi due post a settimana mi sembrano la giusta dose di chiacchere e di impegno.

Oggi però parliamo di un prodotto per i capelli il cui acquisto è caduto a fagiuolo nella stagione estiva quando i capelli sono strapazzati e maltrattati per via di sole, mare ecc…

In realtà i miei capelli erano mal ridotti perché in primavera avevano raggiunto una lunghezza tale da non stare in nessun modo se li facevo ricci e da non riuscire ad essere legati con qualunque piega. Quindi li lisciavo con la piastra. Sempre. Ed essendo corti, lisci e impossibili da legare si sporcavano ogni due per tre e quindi li lavavo più spesso. E poi li piastravo. Mettiamoci la gravidanza che ha cambiato totalmente anche il mio cuoio capelluto ⇒ Disastro.

Finché non mi sono decisa a comprare un kit di Julien Farel su QVC un giorno che l’ho visto in offerta. Si tratta di un kit comprensivo di trattamento, shampo e balsamo.
Forse avrete visto qualche prodotto di Julien Farel da Sephora, l’unico altro posto dove potete trovare i suoi prodotti oltre a QVC in Italia.

Julien Farel ha iniziato a studiare un trattamento anti-age per i capelli nel 2006 e nel 2011 l’ha lanciato sul mercato americano. Tutti i suoi prodotti si basano sulla tecnologia A2B, Anti-Aging Balance, che sfrutta i principi utilizzati nello skincare per trattare i capelli e il cuoio capelluto.

In particolare il trattamento Hydrate Restore riattiva la forza dei capelli, nutrendoli con un infusione di ingredienti specifici per la loro salute e giovinezza. Questo quindi va a contrastare sia l’effetto dell’invecchiamento naturale dovuto all’età (che però non ci riguarda perché siamo gggiovani e bbbelle) sia gli effetti disastrosi di uno styling aggressivo (e qui invece ci caschiamo con tutti e due i piedi).

Per chi tra di voi è molto attento all’inci vi dico subito che non stiamo parlando un prodotto verde, ma che comunque non contiene parabeni, e c’è solo un silicone a metà inci nel balsamo: per me è sufficiente così.

Come si usa? Il trattamento Restore sostituisce interamente shampo e balsamo, va applicato tramite il beccuccio dosatore sul cuoio capelluto dopo aver bagnato i capelli e massaggiato fino a creare una spuma leggera. Io più che massaggiare ho sfregato come una pazza perché avevo paura che non lavasse. E invece lava. Poi si lascia in posa 2-3 minuti e si sciacqua. Fine, stop.
Al lavaggio successivo ho usato la combo shampo + balsamo della linea Vitamin.

Risultati?

I capelli hanno iniziato ad essere appesantiti, quasi come avvolti da uno strato di non-so-cosa che li appesantiva molto alle radici ma non dava morbidezza e  corpo alle lunghezze. Ho provato, riprovato, riducendo le dosi di prodotto, sciacquando come una pazza…niente, ogni volta sarei tornata in doccia a rilavare i capelli. E quindi ho restituito il tutto.

Non so dirvi se sia un problema mio, legato ai miei capelli o se effettivamente l’effetto non sia poi tutto questo gran Restore di cui si parla. Ho provato a darne un po’ a mia suocera da provare, anche lei pur avendo capelli molto diversi dai miei ha notato lo stesso effetto: wow al primo lavaggio e poi un disastro..

Vi dico comunque che esistono fondamentalmente tre linee:

  • De-frizz per i capelli ricci
  • Hydrate per capelli secchi
  • Vitamin per capelli colorati.

Dato il prezzo rilevante di questi prodotti (qui il sito ufficiale) se volete provare, vi consiglio di acquistarli in kit su QVC, così da risparmiare un bel po’ e soprattutto avere l’occasione di restituire i prodotti qualora non foste soddisfatte. Il mio kit l’ho pagato 31.99€ mentre sul sito ufficiale il solo trattamento Hydrate Restore costa 39$…

Spero di esservi stata utile con questa recensione, fatemi sapere se avete mai provato i prodotti di Julien Farel e cosa ne pensate.
A presto!

ps. Come sempre ho ricevuto in tempi rapidissimi il rimborso da QVC, se non sai come fare un reso dai un’occhiata qui!
Annunci