Review: mascara per sopracciglia Brow Drama Maybelline

imagesEra da un po’ di tempo che volevo acquistarne uno per provarlo. Non mi andava di spendere subito molti soldi per un prodotto che non sapevo se avrei usato e ho colto l’occasione quando mi sono recata a La Saponeria, come vi ho già raccontato, e ho acquistato il Brow drama di Maybelline nella colorazione dark brown. Il mio timore era trovare solo dei colori caldi, quando sulle mie sopracciglia preferisco un sottotono freddo, tendente al grigio. Quel colore per me è perfetto, molto molto simile alla tonalità della matita di Kiko n. 02.
L’ho usato praticamente tutti i giorni, provando diversi metodi e combinazioni. L’applicatore è un po’ strano, costituito da uno scovolino cilindrico che termina con una pallina. Spulciando sul web ho visto che tutti lo applicano prima contropelo e poi nel verso del pelo per fissare la forma delle sopracciglia. Non ho ben capito a cosa serve la parte di applicatore prima della pallina…mah!
Ecco come lo uso io e quali sono i risultati:

  • Queste sono le mie sopracciglia au nature (con gigantografia dei pori della pelle…apprezzate la naturalezza!)naturale_m
  • Da solo senza matita: insomma. Non mi fa impazzire, perché l’applicatore a pallina è un po’ troppo grosso per la parte terminale delle mie sopracciglia al naturale. Usandolo così mi sembra di sporcarmi molto, soprattutto nel tratto finale, che devo sempre ripulire con un cottonfioc. L’effetto che dà è molto naturale, per nulla “simil tatuaggio” e contenendo anche delle piccole fibre dà spessore. Ecco il risultato:solomascara_m
  • Sopra la matita: oh yeah! Mi piace molto di più. Prima ridefinisco alla bene e meglio la forma, soprattutto riempiendo la parte finale, molto sottile e “spoglia”. Poi uso il mascara, contropelo e nel verso del pelo. Il risultato mi piace molto di più, perché ispessendo con la matita il tratto terminale del sopracciglio, l’eccesso di mascara da rimuovere fuori dalla forma è molto minore. Questa è la resa che preferisco:matita=mascaracompleto_m
  • Sopra la matita solo nel verso del pelo: buona la tenuta. È una via di mezzo tra le due tecniche, come se si usasse solo per fissare e non per colorare e aggiungere un po’ di corpo. Non mi dispiace affatto come metodo, ma lo uso solo quando sono di fretta e non ho tempo di ripulire se mi sporco.matita-mascara1

Io cerco sempre di pulire un po’ l’applicatore, perché mi sembra che prelevi molto prodotto e non lo “ricarico” tra le due applicazioni, ma solo quando passo da un sopracciglio all’altro. La tenuta è ottima a mio avviso. I peletti stanno lì fermi dove li hai messi per tutto il giorno, senza dare un effetto finto o incollato. Al tatto sono come laccati e per me è un ottimo risultato dato che spesso mi ritrovavo alcuni peli “fuoriposto” che davano un aspetto disordinato al mio viso.

Non è un prodotto indispensabile, ma lo trovo molto utile per mantenere il viso in ordine durante il giorno. Mi piacerebbe provarne anche di altri brand con uno scovolino tradizionale per vedere cosa cambia in termini di precisione nell’applicazione, soprattutto perché nel tratto terminale dove ho pochi peletti, l’applicatore va a colorare anche la normale peluria del viso e non mi fa impazzire.

Voi avete mai provato un mascara per sopracciglia? Cosa ne pensate?

A presto!

Il contenuto di questo post riflette la mia sincera opinione. Il prodotto è stato acquistato da me e non sono stata contattata dall’azienda né ricevo un compenso per recensire i loro prodotti.
Annunci